Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Flat Iron Steak

Bistecca Flat Iron alla griglia con riduzione di aceto balsamico e vino rosso

La Flat Iron è un taglio di carne che in Italia corrisponde alla copertina di spalla o al cappello del prete. Negli Stati Uniti il pezzo intero è conosciuto con il nome Top Blade Roast. Volendo ordinare questa bistecca in Inghilterra bisogna chiedere un Butlers’ Steak, in Australia invece un Oyster Blade Steak. Insomma, ci sono molti nomi per lo stesso taglio di carne.
Sono in molti a pensare che il cappello del prete, un taglio della spalla di manzo, sia gommoso. E` conosciuto come il classico pezzo di manzo per fare brodo e lesso con una linea di tessuto connettivo spesso in mezzo. Togliendo la linea di cartilagine invece non lo è assolutamente. Anzi, avrete così due fantastici pezzi per preparare delle bistecche favolose: gustose e molto morbide, da cuocere molto velocemente. Le Flat Iron Steaks.
E’ un tipo di taglio che forma una bistecca a lunghe fibre, di norma cotta alla griglia, poi divisa in piccole strisce perpendicolari alle fibre. In questo modo la carne è più tenera poiché le fibre di tessuto connettivo, essendo corte, si triturano facilmente.

Ingredienti:
6 spicchi d’aglio tritati
¼ tazza di olio d’oliva extra vergine
¼ tazza di aceto balsamico
2 x 1/4 tazza di vino rosso (secco)
2 x 1 cucchiaio di rosmarino tritato
¾ cucchiaino di sale
½ cucchiaino di pepe
1 Flat Iron Steak


Preparazione:
• Per la marinatura mettete in una bacinella l’aglio, ¼ tazza di olio d’oliva, ¼ tazza di aceto balsamico, 1 cucchiaio di rosmarino, ¾ cucchiaino di sale e ½ cucchiaino di pepe e mescolate bene tutto.
• Mettete la carne insieme alla marinatura in una busta con chiusura zip e cercate di eliminare tutta l’aria. Chiudete e lasciate in frigorifero per 4-5 ore.
• Per una cottura perfetta togliete la carne dal frigorifero e lasciatela a temperatura ambiente per 30 minuti.
• Accendete il barbecue, pulite la griglia e cuocete la Flat Iron a calore diretto. Cuocete per 4 minuti, poi girate, se volete spennellate con la marinatura il lato cotto, poi cuocete per altri 4 minuti, togliete dalla griglia e lasciate riposare per 10 minuti incartandola in carta stagnola.
• Nel frattempo mettete la marinatura restante in una padella, aggiungete ½ tazza di vino rosso e portatela ad ebollizione a fuoco medio per 10 minuti finchè si addensa un pò. Alla fine aggiungete 1 cucchiaio di rosmarino e togliete la salsa dalla fonte di calore.
• Affettate la Flat Iron, come se fosse una tagliata, e condite con un po’ di salsa. Ed ecco la Flat Iron perfetta!
 
 
 
22.08.2016
asdfasdfasdf asdfasdfasdf
 
 
 
Acquisti sicuri
Una conessione SSL e diverse modalità di pagamento - i vostri acquisti da Macelleria Mair sono al sicuro
Info & Servizi
 
 
Orari d'apertura
Lunedì a Venerdì:
8.00 - 12.00
15.00 - 19.00

Sabato:
 8.00 - 12.00
Contatto
Piazza Floriani, 1
I - 39030 Valdaora (BZ)
Tel. +39 0474 496216
 
 
Piazza Floriani, 1 I - 39030 Valdaora (BZ)
Tel. +39 0474 496216
 
 
 
 
© 2017 Macelleria Mair Part. IVA IT01303270217 produced by Zeppelin Group – Internet Marketing